a Natale regalate “solo” libri (di Gogol&Company)
dicembre 10, 2018
Festa & Sangue al Serraglio | 22.12
dicembre 18, 2018
IMG_20181209_194211

Ciao sono Tiago. Ciao Milano distratta.

Ancora due settimane ed è Natale. Per i non “presibene” dal periodo natalizio pensate che il 21 sarà il giorno piu’ corto dell’anno, che detta così non è positivo, ma vuol pur sempre dire che dal 22, lentamente, si cominceranno ad allungare le giornate, insomma…è come il mercoledì nella settimana lavorativa, in qualche modo si scollina, lentamente, verso il weekend. E la Primavera non è dietro l’angolo, ma la direzione è quella. Sorridete.

Tornando alla programmazione settimanale ripartiamo da dove ci eravamo lasciati la scorsa settimana.

Ripartiamo, quindi, da mercoledì. Come già accennano, per il 12 ricordiamo lo spettacolo flamenco al Nidaba in via Gola, Tablao Flamenco, free, arrivate un po’ prima per prendere i posti buoni. In alternativa, o prima, 2019 di Agenzia Di Viaggi Interplanetaria / Lac Observation, serata alla Pizzeria Oceania con le sue pizze spaziali gustate tra le immagini preveggenti sul 2019 dell’Agenzia di Viaggi Interplanetaria, musiche improvvisate di Lac Observation. Una serata assurda in un posto assurdo. Se non ci siete mai stati andateci una volta. Il gustoso non sense. Pizzeria psichedelica.

Giovedì si festeggiano i 49 anni del Picchio di via Melzo, 49 anni che “la famiglia Picchionon cambia di una virgola il bar più noto di zona Porta Venezia. Da poco è anche sbarcato su Instagram. Normalmente c’è tanta gente, immagino che giovedì ci sarà il pubblico delle grandi occasioni. In alto i calici in nome dei litri di cose bevute in questi anni nel Bar più Bar di Milano.

Arriviamo quindi al we. Ed è un weekend fittissimo di alternativeVenerdì 14 al Serraglio concerto di uno dei pochi veri rocker italiani, Giorgio Canali e i Rossofuoco. Ex PFM, Litfiba e CCCP Fedeli alla linea, CSI e PGR, anarchico dichiarato, porta in zona Ortica il suo nuovo disco “Undici canzoni di Merda con la pioggia dentro”, 12 euro alla cassa, inizio concerto dalle 22. La stessa sera al Cox18 comincia la due giorni della decima edizione dello Slam X della sesta del Premio Alberto Dubito di poesia con musica. Venerdì 14 (finale Premio Dubito) e sabato 15 dicembre nel centro sociale occupato e autogestito Cox18, tra i tanti ospiti che si alterneranno sul palco, un gruppo di artisti di origine africana, asiatica e sudamericana…Qui il programma: http://www.agenziax.it/slam-x-2018/

Sempre il 14 e il 15 a Base Milano arriva DIG , il festival del videogiornalismo, qui il programmahttp://bit.ly/DIG_Base2018

Ultime due segnalazioni del Venerdì. Al Nidaba The Beat Barons “Merseybeat” “la musica che esplose a Liverpool nei primi anni ’60, uno spettacolo Beat con contaminazioni rock & roll, rockabilly, rhythm & blues. Brit puro e originale. Quello che si ballava nei ’60 sulle sponde della Mersey”. All’Arci Bellezza Disco Cumbia con Tropical Party, una festa della musica latin-balkan-folk con il dj set di Madsoundsystem. Dalle 22.00, ingresso 5€ con tessera Arci.

Ed ecco Sabato. Per la giornata segnaliamo il Sabato di Lambrate per la sua edizione natalizia. Sempre in Conte Rosso, i ragazzi di RedRoom organizzano la 30esima edizione. Dalle 10 alle 19. Market, food, workshop e musici di strada. Sempre di giorno, ma per ballare, si puo’ andare in Buka, in via Boffalora 15 dalle 16.30 a mezzanotte e qualcosa. Alla consolle lo storico Marco Dionigi, Velasco, Joseph Tagliabue. Qui le Info: http://www.buka.xyz/event/aperiafter_15-12-2018/

Altro diurno, sempre molto apprezzato, Closer, al Masada, dalle 17.00 a mezzanotte e oltre. Techno nel Club meno Club di Milano. Le info su tessera e costi su facebook.

La sera, invece, in un openspace di via Malaga 6, Cellophane.00, prima edizione (che io sappia), non è chiara la musica, si parla di 10 euro con open bar, ma non saprei dire di piu’ salvo che il posto dovrebbe essere bello. Alla Santeria Social Club va in scena Balera Favela – Funk Mundial w/ Daniel Haaksman. La crew di Balera Favela tra musiche da ballo provenienti da tutto il mondo. Si parte dal funk brasiliano e da lì si va avanti girando per il Sudamerica. Ospite Daniel Haaksman, testimone del funk carioca nel Mondo. Altra serata interessante a Labrutepoque. Serata Discoliebe (secondo o terzo appuntamento). Ingresso 3€ – tesseramento obbligatorio AICS 5€ qui il form per il pre-tesseramento http://bit.ly/2zBaHjL. Bella musica e bella atmosfera nel mini locale in Città Studi. In Torchiera poi OneFoundationDay – NaturalMystic SoundSystem & Galas – Piazzale Cimitero Maggiore 18, Ingresso 3Euro. Lascio a voi capire il mood della serata. Infine al Piano Terra (Isola) ritorna la serata Soul Finger, vinyl selection of 60’s-70’s Rhythm And Blues, Funk, Rocksteady, Afro and obscure Soul delights.

Dopo questa scorpacciata Domenica c’è la quarta serata di Santeria Comedy Club in Santeria Nuova. Ore 19.45 (inizio spettacolo alle 20.30). Citando il loro evento “La prenotazione non è consigliata: di più”.

Lunedì al Gattò|Robe & Cucina il live di Alessandro Grazian, dalle 19, sempre free.

Di Martedì 18 non abbiamo indicazioni per cui passiamo direttamente ai consigli della settimana.

Il locale segnalato di questa settimana è un classicissimo. In molti lo conosceranno. E’ il rifugium peccatorum di molti quando non si sa che fare o non ci si vuole fare troppe seghe mentali. Dato che giovedì c’è il 45esimo compleanno del Picchio fate 100 metri in più e fate due salti e due sorsi al Love. Il Love è tutto e niente. Un posto dove perdere volentieri tempo. In via Melzo.

Per la canzone della settimana scaldiamo il cuore con un ricordo estivo del Sonar2018. Il pezzo in questione provoca dipendenza e rischio di desiderio di loop. Loro sono i Bicep, da Belfast. Bello anche il video.

Come sempre, buona settimana e soprattutto buena onda.

Se volete seguire 300Gr potete trovarci qui: https://www.facebook.com/groups/300Gr/?ref=bookmarks
Troverete tutti i link giorno per giorno su 300Gr. 300Gr è il peso del cuore, 330 per gli uomini e 270 per le donne. 300 grammi è soprattutto un posto in cui segnaliamo quanto succede, secondo noi, di interessante a Milano. 300Gr è un gruppo inclusivo, non una fan page. Se volete entrarci fate richiesta.